fbpx
penne alla carrettiera siciliana eccellenzagusto

Penne alla Carrettiera Siciliana

Le Penne alla Carrettiera Siciliana sono un tipico piatto siciliano semplice, gustoso, rapido ed economico.

Questo piatto è ottimo per le improvvisate o per i pasti dell’ultimo minuto o per compensare quelle fatidiche frasi: “E cosa cucino oggi?”

Tutti gli ingredienti li troverete sempre a disposizione nelle vostre dispense… o quasi tutti. Dico “quasi” perché non abbiamo necessità di averli tutti perché se non li hai tu, li ha sicuramente il vicino o l’amico.

Gli ingredienti principali delle penne alla carrettiera siciliana sono aglio e olio.

Poi a piacere e in base se si hanno in dispensa aggiungiamo: peperoncino per chi ama il piccante; pomodoro; mollica tostata ed una spolverata di formaggio grattugiato, pecorino o ricotta salata o quello che vi piace di più.

Sono tutti ingredienti facilmente trasportabili…perché trasportabili?

Facciamo un tuffo nel passato per conoscere la storia di questo semplice ma buonissimo piatto.

Le Origini

Le origini di questo piatto provengono proprio dai cosiddetti “carrettieri”.

Con i loro carri trainati dai cavalli facevano lunghi viaggi per trasportare le merci. Questi viaggi ovviamente non gli permettevano di portare con se molte provviste né potevano permettersi di trasportare carne o pesce.

Portavano con sé quindi i cosiddetti “cibi trasportabili” che si conservavano bene per giorni. Si portavano dietro quindi olio, aglio, pasta e pomodoro fresco che potevano trovare durante il viaggio.

Così durante le loro soste preparavano quello che avevano a disposizione sui carri e quello che trovavano: la pasta alla carrettiera.

E adesso ai fornelli! Iniziamo a preparare questo piatto utilizzando alcuni degli ingredienti menzionati.

Ingredienti per le Penne alla Carrettiera

Procedimento per le Penne alla Carrettiera

Per preparare le Penne alla Carrettiera Siciliana, versate in una padella antiaderente dell’olio extravergine di oliva.

Aggiungete l’aglio e fatelo rosolare. Una volta che l’olio si è insaporito, se non è di vostro gradimento, potete eliminare l’aglio.

Lavate bene i pomodori, eliminate l’estremità e tagliatelo a cubetti.

Aggiungeteli al soffritto e fateli cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti. Il sugo risulterà ben ristretto.

Aggiustate di sale e aggiungete a piacere le foglie di basilico.

Se vi piace, potete aggiungere una spolverata di pepe nero.

Dopo aver fatto cuocere la pasta, conditela con la salsa alla carrettiera.
Una spolverata di formaggio e…buon appetito!

Consigli

  • Ottimo per fare la salsa è anche il pomodoro San Marzano o il Picadilly.

  • In assenza di pomodoro fresco ben maturo, si può usare il pomodoro in scatola a cubetti.

  • Potete scegliere sia la pasta corta (come le penne, i fusilli) sia la pasta lunga (come gli spaghetti) secondo le vostre preferenze.

  • Per il formaggio, potete grattugiare il pecorino, il grana, il parmigiano o la ricotta salata in base ai gusti del vostro palato.
5/5 (1 Recensione)

1 commento su “Penne alla Carrettiera Siciliana”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Home