fbpx
lasagne-al-forno-eccellenzagusto-1080x1080

Lasagne al forno con ragù alla bolognese

Oggi vi proponiamo la ricetta di un gustoso primo piatto a cui nessuno riesce a resistere: le lasagne al forno con ragù alla bolognese.
La base delle lasagne si ottiene da rettangoli di pasta sfoglia all’uovo. Sono originarie dell’Emilia ma diffuse in tutta Italia dove, in base alla regione in cui vi trovate, troverete diverse varianti.

Come si preparano? Una volta preparato il ragù alla bolognese e la besciamella, basta assemblare gli strati distribuendo in modo omogeneo i condimenti, e il risultato è un piatto a cui nessuno è capace di resistere.
Ottime per i pranzi domenicali in famiglia, per le feste o occasioni speciali.
Insomma non vi resta che provare a farle e gustarle in compagnia.

Ingredienti per il ragù delle lasagne al forno

Ingredienti per la besciamella

Ingredienti per condire le lasagne al forno

Procedimento per preparare le lasagne al forno

  1. Tritate le verdure al coltello.
  2. Aggiungete dell’olio e soffriggete.
  3. Sfumate con il vino e mescolate dolcemente fino a completa evaporazione dell’alcool.
  4. Aggiungete la carne tritata mescolando costantemente.
  5. Poi aggiungete l’estratto di pomodoro e la passata e regolate di sale.
  6. Lasciate cuocere per circa due ore.
  7. Nel frattempo iniziate a preparare la besciamella.
  8. Per preparare la besciamella, mettete in un padellino il burro e fatelo sciogliere a fuoco basso.
  9. Aggiungete la farina poco alla volta, mischiando continuamente e mantenendo la fiamma bassa.
  10. Mettete il latte in un pentolino e fatelo riscaldare fino ad ebollizione, aggiungendo la noce moscata e il sale.
  11. Unite il burro fuso e la farina al latte caldo poco per volta fino ad ottenere la consistenza desiderata.
  12. Iniziate a condire le lasagne.
  13. Imburrate una teglia e stendete un primo strato di ragù.
  14. Posizionate le lasagne in modo da coprire interamente la superficie della teglia.
  15. Quindi stendete la besciamella, aggiungete il parmigiano, il prosciutto, la provola e infine il ragù.
  16. Proseguire in questo modo per tutti gli strati che si desiderano.
  17. Nell’ultimo strato aggiungete il ragù, la besciamella e una spolverata di parmigiano.
  18. Infornate nel forno pre-riscaldato a 180° per circa trenta minuti .
  19. Sfornatele e lasciatele raffreddare per almeno 10 minuti prima di servirle.

Consigli

  • Potete conservare le lasagne già cotte in frigo per un paio di giorni e scaldare al momento.

  • Per il ragù potete utilizzare insieme la carne di maiale e la carne di manzo per ottenere un mix grasso al punto giusto.

  • Prima di sfumare con il vino assicuratevi che la carne sia ben rosolata, per evitare che la carne durante la lunga cottura diventi stopposa o dura.

  • Se preferite, a fine cottura, potete aggiungere un pizzico di zucchero o un bicchiere di latte, per smorzare l’acidità del pomodoro.

  • Il ragù alla bolognese si può conservare in frigo, chiuso in un contenitore, per circa 2-3 giorni. Il ragù può anche essere congelato.

5/5 (4 Recensioni)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Home
Cerca