Tronchetto di Natale

tronchetto di natale eccellenzagusto

Dolce tipico della tradizione natalizia francese, il tronchetto di Natale ricorda il ceppo di legno, simbolo natalizio di numerosi paesi del Nord Europa, che veniva tagliato e conservato nella legnaia in attesa della vigilia di Natale, in cui il capofamiglia lo poneva a bruciare nel camino con la funzione di riscaldare simbolicamente il bambin Gesù.

La tradizione affonda le sue origini nell’antica usanza pagana di favorire la fertilità degli alberi da frutto. Le ceneri arse del ceppo servivano per compiere riti propiziatori atti a proteggere il raccolto e la famiglia dalle negatività.

 

difficoltà  Difficoltà:  media
persone Persone:  –
tempo  Preparazione:   40 minuti + 2 ore in frigo
alarm  Cottura:  30 minuti

 

INGREDIENTI
Per il pan di Spagna:
* 4 uova
* 100 g di zucchero
* 70 g di farina di frumento
* 70 g di fecola
Per il ripieno:
* 600 g di ricotta
* 250 g di zucchero
* Cannella
Per la copertura:
* 200 g di zucchero a velo
* 100 g di burro
* 200 g di cioccolato fondente
* 2 cucchiai di rum

PREPARAZIONE

  • Sbattete i tuorli con lo zucchero, incorporatevi la farina, la fecola e gli albumi montati a neve.
    Posate su una teglia un foglio di carta forno e versatevi sopra l’impasto, livellandolo a circa un centimetro di spessore.
    Infornate a 200°C per una decina di minuti.
  • Trascorso il tempo previsto, spolverate di zucchero un telo bianco e rovesciatevi sopra il dolce, che arrotolerete subito con l’aiuto del telo, eliminando la carta forno.
  • In una terrina mescolate la ricotta con lo zucchero e la cannella. Srotolate la pasta, spalmate sopra la ricotta e arrotolatela nuovamente.
  • Fate sciogliere in una casseruola il cioccolato ridotto a scaglie e, in una scodella, lavorate a spuma il burro con lo zucchero a velo.
    Unitevi il cioccolato sciolto e il rum, quindi mescolate accuratamente.
  • Infine troncate obliquamente le due estremità del dolce, sistemandolo sul piatto e, servendovi di una siringa per dolci, ricopritelo con la crema al cioccolato cercando di imitare l’aspetto della corteccia del tronco di un albero.
    Tenetelo in frigorifero almeno due ore prima di servirlo.

Se hai bisogno di maggiori info o consigli per la preparazione della ricetta, lascia un commento.
Risponderemo alle tue domande in tempi brevissimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.