eccellenza-gusto-hamburger-ricetta

Come preparare gli Hamburger a casa

L’Hamburger è uno dei grandi classici della cucina americana. Ma che ne pensate di prepararlo nella vostra cucina seguendo una buonissima ricetta? Fate diventare casa vostra un fast food originale e genuino!

difficoltà  Difficoltà:  facile
persone Persone:  4
tempo  Preparazione:  20 minuti
alarm  Cottura:  5 minuti

INGREDIENTI
* 500 g di carne di bovino macinata
* 2 spicchi di aglio
* 1/2 cipolla
* 1 uovo
* 50 g parmigiano grattugiato
* 50 g pangrattato
* Prezzemolo
* Sale q.b.
* Pepe q.b.
* Paprica dolce q.b.

 

PREPARAZIONE

  • Ponete la carne macinata in una ciotola.
  • In un piatto sbattete leggermente l’uovo, poi unitelo alla carne e mescolate.
  • Tagliate il più finemente possibile sia l’aglio sia la cipolla e unite alla carne.
  • Tagliate anche le foglioline del prezzemolo in modo grossolano e aggiungete all’impasto.
  • Man mano che mescolate aggiungete sale, pepe e la paprica dolce. Poi anche  il parmigiano e il pangrattato.
  • Quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati dividete l’impasto in 4/5 parti e create la forma del vostro hamburger. Se non avete la pressa specifica per gli hamburger non temete: potete ottenere lo stesso risultato formando delle palline e poi schiacciandole, oppure servendovi di uno schiacciapatate (foderato però con della carta forno).
  • Cuocete sulla griglia o sulla piastra ben calda i vostri hamburger.
  • Farcite i panini con gli ingredienti che preferite: patatine, pomodori, cipolla, salse, lattuga, formaggio, funghi, zucchine o peperoni. Lasciate spazio alla fantasia e al gusto.

CONSIGLI
Quando date forma all’hamburger assicuratevi di compattare bene la carne, altrimenti durante la cottura potrebbe rompersi facilmente.

Se hai bisogno di maggiori info o consigli per la preparazione della ricetta, lascia un commento.
Risponderemo alle tue domande in tempi brevissimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.